My Own Private Idaho

The Soul Selects Her Own Society then Shuts the Door

franco gobbetti
  • Maschio
  • desenzano del garda (BS)
  • Italia
Condividi su Facebook Condividi

Amici di Franco gobbetti

  • ManOnJupiter
  • Silva
  • MARUSCA
  • Memory

Discussioni di franco gobbetti

Pubblicità volgare oppure una geniale intuizione creativa?
1 Risposta 

CREATIVITA' O VOLGARITA'?Un'immagine pubblicitaria, per i mezzi che usa e per il messaggio che lancia, a volte può risultare irrispettosa e offensiva nei confronti della dignità e sensibilità di chi la fruisce. In questo caso il corpo femminile è stato usato per pubblicizzare un prodotto; il vino.Il sesso, la volgarità, il cibo e le donne sono gli ingredienti usati per fare  pubblicità dalle aziende che vogliono catturare l’attenzione del pubblico ed invogliarlo al consumo. Queste imprese focalizzano l’attenzione su un corpo femminile o su una scena a sfondo sessuale  pur di colpire l’immaginazione dei consumatori. In questo caso Infatti, nell’immagine in questione, risulta un evidente richiamo sessuale che  può ledere la dignità della donna. La decisione può sembrare moralistica ma non è così, perchè si cerca solo di salvaguardare il rispetto della persona. Purtroppo in Italia non esiste una legge che vieta l’utilizzo di immagini che calpestano la dignità della donna per pubblicizzare un prodotto. Le aziende possono fare quello che vogliono. Le poche intercettate anche se vengono censurate non subiscono grandi danni, visto che quando arriva la sentenza le campagne pubblicitarie il più delle volte sono  finite.  In un manifesto affisso sul suolo nazionale si propone la sagoma di un corpo femminile con un calice di vino  posizionato all’altezza dell’inguine, nella zona genitale, al posto delle mutande. La parola “Degustala”, seguita da un punto esclamativo non lascia molto spazio all’immaginazione. Secondo l’Istituto di autodisciplina pubblicitaria il manifesto “si pone l’obiettivo di suscitare…Continua

Ha iniziato questa discussione. Ultima risposta di ManOnJupiter 26 Apr 2016.

Dove sei uomo?
5 Risposte 

TRANSANIMA: cieli spavaldi di sogniResisti, bravo. Un altro sospiro lontano dal sonno uomo in silenzio che ti alzi in ragione, il mondo a guardare. Nasci sapiente di dubbi con il levante che sorge sicuro assieme ai molti già conosciuti percorsi del fare. Sui piani alti, fieri di luce in alleanza stretta di cielo che catturano liquidi, a passo volante, pezzi d'azzurro sereno in vago spazio cadente. Fluttuante. Distante. Disinvolto d'immenso. Ti pensi, di grande, forse un barlume di Dio. _________________Continua

Ha iniziato questa discussione. Ultima risposta di franco gobbetti 23 Feb 2012.

Acceso d'acido
2 Risposte 

Acceso d'acidoAcceso d’acido non ho direzioni e non so dove andare. Unica traiettoria il tuo cuore. Una strada che l’anima spacca tra emozione e dolore. Mi si lacera spenta la carne in lacrime acide-accese e passi incerti d’amaro. Un’abitudine chiusa che neanche m’accorgo d’avere ma che sola uccide e divoraContinua

Ha iniziato questa discussione. Ultima risposta di franco gobbetti 17 Feb 2012.

Le sirene del lago in guazzetto blu
11 Risposte 

Le sirene del lago in guazzetto blu.Il lago, il grande lago vestito di blu, o meglio in grigio-blu, nella sua immutata, capiente estensione sembra quasi il mare ma mare non è. Le fredde onde che solleticano la costa con liquidi saliscendi e calme risacche fanno borbottare i tintinnanti sassolini e la piccola ghiaia di riva in un continuo sommesso, dondolante chiacchiericcio. I morbidi flutti portano lontani echi e messaggi e tutto poi si mescola in una visione di fluido azzurro, apparentemente buono, bello come un bicchiere d’acqua minerale ed anice, quasi un long drink. Il sale in queste onde non c'è e l'acqua è incredibilmente dolce ma senza zucchero, come del resto è stato questo quasi assurdo, mite inverno solatio, tanto che sembra d'essere in una regione costiera del sud o in una immaginifica California e non nell'area di un nord-occidente prealpino che passeggia la sua geografia tra le frontiere lombardo-venete in direzione est-ovest. Lui, il professore, che tutti chiamavano “il poeta”, non si sa se per rispetto o presa in giro o disprezzo, se ne stava, più o meno come spesso faceva, seduto su una solitaria panchina del lungolago sotto l’abbraccio scuro, basso e cadente dei vecchi alberi disadorni di foglie e dei grandi pini marittimi vestiti in perenne mantella “Loden”. In parte, di lato, aveva i romantici lampioncini dell’illuminazione pubblica già accesi nel grigiore invernale del pomeriggio. Di fronte c’era l’umido marciapiede semi deserto, gli scogli aguzzi di riva che sembravano quasi dure figure umane scolpite nella roccia, accucciate a schiena prona a frugare in basso tra l’acqua. Poi, al centro degli occhi, il grande slargo del golfo lacustre. “Il poeta” se ne stava lì isolato, un po’ stazzonato nel suo giaccone a bavero rialzato, fumando senza fretta e con lento gusto, assorto…Continua

Ha iniziato questa discussione. Ultima risposta di MARUSCA 3 Feb 2012.

sirene di lago in guazzetto blu
2 Risposte 

Il lago, il grande lago blu, sembra quasi il mare ma mare non è. Le fredde onde che solleticano la riva con liquide algebre geometriche portano messaggi e tutto poi si mescola in una visione di liquido blu, buono e bello come un long drink. Il sale non c'è e l'acqua è incredibilmente dolce ma senza zucchero, come del resto è stato questo mite inverno solatio, tanto che sembrava d'essere in California e non nell'area di questo mio nord-occidente che passeggia il lombardo veneto in direzione est-ovest.Le sirene di lago non sono cattive come quelle di mare, gli uomini infatti non impazziscono e neppure i pesci. Le sirene si fanno guardare e noi apprezziamo, di tanto in tanto ci scappa una bevuta ed allora l'alcol si mescola all'acqua, al blu e a tutto il resto tanto che tutti ne sono contenti.Le sirene di lago preferiscono il prosecco DOC.CiaoFrancoContinua

Ha iniziato questa discussione. Ultima risposta di franco gobbetti 28 Gen 2012.

Qualcuno ha chiesto solo foto o anche immagini?
4 Risposte 

Memory, hai chiesto foto se non sbaglio, invece di una foto propongo una mia immagine, un mio disegno, se non ti dispiace."La felicità della filosofia", naturalmente tratto da: "disegniediparole.it". Un saluto ciaoFrancoContinua

Ha iniziato questa discussione. Ultima risposta di MARUSCA 27 Gen 2012.

 

Pagina di franco gobbetti

Attività Recenti

ManOnJupiter ha risposto alla discussione di franco gobbetti Pubblicità volgare oppure una geniale intuizione creativa?
"Caro Franco, anch'io sono perplesso di fronte al bombardamento di pubblicità, che, per esempio nel settore automobilistico, fanno riferimento ammiccante alle "alte prestazioni" che sarebbero associate ad un certo veicolo O,…"
26 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso la sua discussione su Facebook
18 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso la sua discussione su Facebook
18 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso la sua discussione su Facebook
18 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso la sua discussione su Facebook
18 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso la sua discussione su Facebook
18 Apr 2016
franco gobbetti ha pubblicato una discussione

Pubblicità volgare oppure una geniale intuizione creativa?

CREATIVITA' O VOLGARITA'?Un'immagine pubblicitaria, per i mezzi che usa e per il messaggio che lancia, a volte può risultare irrispettosa e offensiva nei confronti della dignità e sensibilità di chi la fruisce. In questo caso il corpo femminile è stato usato per pubblicizzare un prodotto; il vino.…Ulteriori informazioni
18 Apr 2016
franco gobbetti ha commentato un post del blog di franco gobbetti Fotoracconto. LA NOTTE E L'ANIMA.
"A ManOnJupiter, Ciao, ti ringrazio per il lusinghiero commento che, inutile dirlo, ho gradito molto. Lo apprezzo quindi e lo interpreto anche come un saluto di benvenuto e bentornato in questo sito che ormai non frequentavo più da anni.…"
12 Apr 2016
ManOnJupiter ha commentato un post del blog di franco gobbetti Fotoracconto. LA NOTTE E L'ANIMA.
"Bello il testo e le foto, caro Franco. Mi domando se queste ultime siano state solo scelte o anche addirittura realizzate da te (beh a parte il quadro di Magritte, public domain presumo)."
11 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso il suo post del blog su Facebook
8 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso il suo post del blog su Facebook
7 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso il suo post del blog su Facebook
7 Apr 2016
franco gobbetti ha commentato un post del blog di franco gobbetti Fotoracconto. LA NOTTE E L'ANIMA.
"Ho aggiunto qui le immagini che dovevano chiudere il fotoracconto in quanto lo spazio a disposizione non era sufficiente."
7 Apr 2016
Post del blog da franco gobbetti

Fotoracconto. LA NOTTE E L'ANIMA.

LA NOTTE E L’ANIMA. Tratto da: RACCONTI DAL SILENZIO ed altre storie.La notte è anche una condizione dell’anima. Una dimensione dello spirito, una situazione caratteriale, uno stato dell’umore, un territorio della mente e del cuore. Succede talvolta, senza coinvolgere troppo la nostra volontà, che la notte scivoli per conto proprio,…Ulteriori informazioni
7 Apr 2016
franco gobbetti ha condiviso un profilo su Facebook
7 Mar 2016
Silva ha lasciato un commento su franco gobbetti
"L"
2 Ago 2012

Blog di Franco gobbetti

Fotoracconto. LA NOTTE E L'ANIMA.

LA NOTTE E L’ANIMA.

Tratto da: RACCONTI DAL SILENZIO ed altre storie.

La notte è anche una condizione dell’anima. Una dimensione dello spirito, una situazione caratteriale, uno stato dell’umore, un territorio della mente e del cuore. Succede talvolta, senza coinvolgere troppo la nostra volontà, che la notte…

Continua

Post aggiunto il 7 Aprile 2016 alle 11:00 — 3 Commenti

Lei & lui

Il disegno è mio............



Lei & lui

Lei,

una donna piuttosto affascinante,

lui.

un uomo senz’altro interessante, entrambi con parecchie attive e sensibili qualità, nonché…

Continua

Post aggiunto il 4 Aprile 2012 alle 23:00 — 8 Commenti

Aspettando primavera

Il disegno è mio

Aspettando primavera.

Dalla finestra del mio invernale vedevo l’immobile cielo al mattino sfarinarsi in un velo di biacca sui vetri e di ora in ora, via via verso il mezzogiorno, sbriciolarsi in lievi spolverii e freddi…

Continua

Post aggiunto il 30 Marzo 2012 alle 22:00 — 10 Commenti

Walter Benjamin: l'Angelus Novus.

Il disegno è mio

L’”ANGELUS NOVUS”.

Un conosciuto e dichiarato mistero in noi stessi.

Il tema scelto da me in questa sede trae spunto da Walter Benjamin ( intellettuale tedesco della prima metà del 900) in “Angelus novus”…

Continua

Post aggiunto il 20 Marzo 2012 alle 15:30 — 6 Commenti

Spazio commenti (8 commenti)

Devi essere un membro di My Own Private Idaho per aggiungere commenti!

Partecipa a My Own Private Idaho

Alle 23:09 del 2 Agosto 2012, Silva ha detto...
L
Alle 17:15 del 26 Febbraio 2012, ManOnJupiter ha detto...

Grazie 1000 Franco per la tua partecipazione al MOPI contest! A risentirci...

Alle 0:15 del 23 Gennaio 2012, Silva ha detto...

tutto ok, e tu stai recuperando la fisica baldanza?

Alle 17:03 del 21 Gennaio 2012, Silva ha detto...

ciao Franco!

Alle 13:22 del 14 Gennaio 2012, MARUSCA ha detto...

Purtroppo la bellissima sorpresa si è tramutata nella più triste avventura che abbia mai vissuto nella mia breve vita.

Il bimbo ha smesso di vivere, ero nel quinto mese e così ho dovuto affrontare un parto di morte e non di vita..forse leggendo i post precedenti potrai farti un'idea di quello che è successo..

Ti aspetto..

Alle 12:29 del 14 Gennaio 2012, Giuseppe Ambrosecchia ha detto...

Benvenuto tra noi.

Giuseppe

Alle 11:16 del 14 Gennaio 2012, MARUSCA ha detto...

Ciao caro Franco, sono felice di ritrovarti, finalmente nel web..

Spero tu stia con noi a lungo..

Marusca..

Alle 7:56 del 14 Gennaio 2012, Memory ha detto...
Ben arrivato caro Franco, spero tu possa dare il meglio di te che conosco bene...
Ciao
 
 
 

© 2017   Creato da Memory.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio